Una bambolina vecchia

IMG_4513

 

Pranzo pre pasquale ,i piccoli giocano e il nipotino va a scovare una vecchia cesta di bambole antiche , giocano allegri ,ma una vecchia bambolina è veramente antica , col visino di bisquit e ad un tratto : tragedia .

Col visino spaurito il piccolo porta alla nonna una fu-bambolina : viso sfragellato, un occhio qua , uno là con un effetto horror di cui il nipotino sensibile è consapevole e spaventato .

Nonna falsa ottimista prende i pezzi ridotti ad una poltiglia e promette che sicuramente  si accomoderà.

Una sorellina intelligente e veloce porta alla vecchia signora anche altri pezzettini della fu bambola , il tutto viene fatto sparire per non rovinate la festa.

Poi arriva la notte e senza molte speranze con un po’ di colla che serve un po’ per tutto in casa la nonna comincia , con pochissimo ottimismo a reincollare l’ex visino di bambola in cui un occhio ciondola di qua e uno di là.

Durante la notte ogni tanto la nonna aggiunge un pezzetto, il lavoro non è di quelli di una volta e alla vecchia signora viene in mente un negozio di quando era bambina , a Firenze :
“Si ripararano bambole” e dalla vetrina polverosa si potevano vedere occhi di bambola sospesi nel nulla, quella bottega ( dalle parti di San Zanobi,le pare di ricordare ) le faceva paura , le bambole rotte sono oggetti inquietanti davvero.

Piano piano il visino , molto approssimativamente riprende forma e nonostante non ci creda proprio in  realtà i pezzi ci sono proprio tutti e la mattina dopo , inserito alla meglio l’ultimo pezzo, guardando da lontano e con una notevole dose di ottimismo il risultato di ricomposizione è raggiunto .

Ci vorrebbe un artigiano di Norimberga , pensa la nonna e non sa neanche lei perché pensa che nella città tedesca un tempo ci sarebbe stato di sicuro un artigiano veramente capace di rifare il viso alla bambola antica.

Sistemata artisticamente in penombra , il risultato deve apparire positivo , la nonna scatta una foto all’ex-bambolina di bisquit e spedisce il risultato via Wat’s up.

Vista da vicino fa veramente pena , ma l’importante è che il nipotino non serbi quel senso di angoscia con il quale aveva portato i miseri resti della sua colpa con grande dispiacere .

La foto è questa , non bisogna assolutamente ingrandirla per vedere il risultato approssimativo . l’importante che al bambino non resti il ricordo di una colpa , la nonna è decisamente soddisfatta.

 

 

2 thoughts on “Una bambolina vecchia

  1. Fu-bambola rinasce sorridente durante la notte – brava la nonna, che ha capito tutto.

Rispondi

today football predictions from the experts today football predictions best football predictions and betting tips
Translate »
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: