Storie ferraresi

img_9938

 

Esisteno strane coincidenze che sarebbero letterarie se non fosse che spesso la realtà supera la fantasia.

A Ferrara , si è saputo con ritardo dovuto alla delicatezza del caso , alcuni bambini hanno aggredito e offeso un loro compagno di scuola perché ebreo.

Il mio primo pensiero è stato quello rallegrarmi all’idea che ancora a Ferrara , dopo gli orrori del secolo scorso , esistessero ancora bambini ebrei e secondariamente che proprio nella città del Giardino dei Finzi Contini , delle Storie Ferraresi , degli Occhiali d’oro , nella città cupa e triste raccontata mirabilmente da Giorgio Bassani esistesse ancora qualcuno che mette nella testa di giovani menti indifese l’idea di dire ad un loro compagno di scuola ebreo : guarda che riapriremo i forni e ti ci cacceremo dentro.

 

I bambini colpevoli hanno chiesto scusa al loro compagno , qualcuno pare che abbia anche pianto ma io mi domando quanto fino in fondo si sia andati nell’indagine della “bravata”.

Una bella discreta ricerca  per vedere “ da che pulpito” veniva l’aberrante offesa la farei e farei anche di più se fossi insegnante in quella scuola :

una bella lettura collettiva , un tanto al giorno, di uno dei tanti racconti di Bassani , magari “invitando” al rito anche qualche giovane mamma distratta che non si è accorta del piccolo seme di odio che covava nella testa del pargolo innocente.

 

Convinta come sono che le cose buone e quelle meno buone non nascono spontanee nella testa dei ragazzini di seconda media coglierei il pretesto per farne una bella occasione di lezione di storia , di quella storia vera che a Ferrara si trova anche sulle targhe dei muri delle strade e magari farei anche vedere una mattina “ La lunga notte del’43” , con conseguente rilessione collettiva.

 

Non è mettendo la polvere sotto il tappeto che si cancellano certi episodi, traiamone invece un’occasione per rimuovere quella polvere orribile per sempre dai cervelli dei più giovani e meno giovani.

 

 

 

 

Rispondi

today football predictions from the experts today football predictions best football predictions and betting tips
Translate »
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: