Pensieri al femminile

La  portarono dal mare , in un viaggio inverso da quello che fanno oggi quelli che fuggono dalla miseria : da Trapani partì una statua della Madonna , neanche molto bella , l’originale restò a Trapani e da tanto tempo la Madonna della Goulette , una piccola Sicilia alla periferia di Tunisi, fu portata in processione , nel giorno di festa della Madonna dell’Assunta.

Poi i tempi cambiarono e anche nella pur laicissima Tunisia , laddove cristiani, mussulmani , ebrei e africani tutti festeggiavano  in processione la Bedda Matri (la bella madre) oggi quella processione non la fanno più.

Motivazioni di opportunità politiche ha valutato il Vescovo , che alla Madonna venerata fa fare solo un giretto di pochi metri sul sagrato.

Il paese del Magreb più tollerante e più laico ha dato statisticamente più affiliati all’Isis di tutto il Nord Africa , non   sembra il caso di festeggiare un’immagine venerata da tutti indistintamente e così la povera Madonna di Trapani   fa un giro piccolissimo , tanto per prendere aria, anche nel giorno a lei dedicato : così va il mondo , anche quando tutto sembra più grande , ai tempi del web.

Si parla tanto di Greta Tumberg che per andare in America si prende un passaggio in barca in transatlantica .

Mi sarebbe piaciuto farlo anche a me un bel viaggio di quel genere : non avevo trovato però una così nobile motivazione e nessun Casiraghi di passaggio che mi offrisse l’occasione.

La motivazione è nobile , i cattivissimi aerei inquinano tantissimo e in futuro proporrei addirittura zattere modello Kontiki, ci si mette ancora di più ma vuoi mettere le belle foto e che bei servizi fotografici.

Una cosa però mi sento di puntualizzare  alla nobilissima portatrice  di istanze ecologiste : oltre al tanto fotografato secchio esistono anche i water chimici, di ben modesta portata inquinante date le vastità marine e soprattutto si può andare a prua , sotto il fiocco , dove ammetto che è più facile per i maschietti dotati di protesi naturale fare pipì. Lasciatemi però ridere della retorica del secchio. 

Ultima osservazione in un giorno di festeggiamenti al femminile : guarda caso la signora Stephanie Frappart è capace di arbitrare una partita di calcio di Supercoppa!

 Il suo arbitraggio equilibrato , competente , sicuro si prende i titoli sui giornali . Tremate , tremate “ le streghe son tornate” . Dopo che le donne si sono anche impossessate del pallone resta ben poco margine di superiorità al maschio dominante, d’altra parte siamo partiti millenni fa da una società matriarcale .

Non mi pare che gli uomini abbiano fatto meglio nei millenni successivi , ve ne dovete fare una ragione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

today football predictions from the experts today football predictions best football predictions and betting tips
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: